Luca Lastilla “Qualcosa di più grande”

Abbiamo ascoltato il brano di Luca Lastilla “Qualcosa di più grande” ancora prima di leggere la scheda di presentazione dell’artista e la prima idea che ci siamo fatti è stata quella di avere di fronte uno dei pochi veri cantautori che si inserisce in un solco ben tracciato della musica italiana, non a caso il nostro Lastilla nasce nel 1977 un decennio caratterizzato dal rock progressivo e dai cantautori da cui il nostro ha attinto per trovare la sua strada musicale. Trentennale esperienza nel mondo della musica, 5 album all’attivo, numerosi riconoscimenti ad importanti concorsi e manifestazioni nelle radio della Rai, concerti oltrefrontiera (a Mosca) fanno di Lastilla non proprio un emergente ma piuttosto un professionista attento che cura i propri brani con testi mai banali e arrangiamenti rock che fanno trasparire la sua grande esperienza. Meritatissima la vittoria al premio “SPAZIO D’AUTORE” (nel 2020) come migliore artista emergente. Il miglior modo per conoscere un artista nuovo è ascoltare le sue produzioni. Luca Lastilla è in onda sul programma radiofonico “Shadows Light”

Alzando gli occhi, parte il brano di Luca, e parte anche un viaggio, nelle sonorità orchestrali alla ricerca di quel significato d’amore che forse è… qualcosa di più grande!

Parafrasando così, il testo di Luca, vi invitiamo ad ascoltare il nostro podcast in cui si ascolta l’intervista e ovviamente il brano. Intervista che già le nostre radio partners (più di 50) hanno trasmesso.

Ecco il link… buon ascolto

https://open.spotify.com/episode/7mtnVPOE1vwvTNZhbFPIaJ?si=0b0def5449814839

Si ringrazia vivamente la Sorridi Music per l’ottima segnalazione.